Language: En | De


Storia




Relais Corte Cavalli è un luogo antico ed affascinante, dove ancora oggi è possibile respirare la magica atmosfera del passato, in una location immersa nella natura e pensata per offrire ai propri Ospiti vacanze di relax sul Lago di Garda. Il Relais, ricavato da una delle cascine più antiche del territorio, oggi è un hotel 4 stelle, a Ponti sul Mincio, ma la sua storia inizia secoli fa, a fine ‘500.

1581

  • La struttura di Relais Corte Cavalli comprendeva allora una casa padronale, un’aia centrale e un complesso di edifici rurali eretti tutt’intorno. Erano presenti anche una piccola scuderia e l’oratorio di Santa Margherita. In questo periodo la proprietà era della famiglia Morandi.

1620-1630

  • Il passaggio di proprietà dai Morandi ai Cavalli avvenne in questo periodo. Leo Cavalli, il quale secondo alcuni documenti aveva sposato una delle figlie di Pietro Morandi, lascia la corte e tutti i beni annessi ai fratelli Prospero e Lucrezio. Dopo varie vicissitudini legate all’eredità, questa passa interamente in mano a Camillo Cavalli, figlio di Lucrezio.

1665

  • Il figlio di Camillo, Pietro Varo Cavalli ampliò la corte conferendole l’aspetto che, salvo alcune rifiniture al muro di cinta, ha ancora oggi. La corte era chiusa da un fossato che la circondava, donandole l’aspetto di un castello fortificato di campagna. In posizione leggermente ribassata rispetto alla casa padronale venne ristrutturata la piccola chiesa di Santa Margherita: l’oratorio venne tinteggiato all’interno, venne commissionata la pala dell’unico altare (con l’icona della santa titolare) e vennero aperte due piccole finestre.

1704

  • La tenuta passa in mano ai figli di Pietro: Lucrezio, Alessandro, Camillo e Margherita Cavalli, i quali si limitarono a mantenere l’assetto esterno della corte, conservandone il possesso sino al 1726.

1850-1900

  • Dal 1850 la casa padronale venne rimaneggiata ai lati conferendole l’attuale forma quadrangolare. La tenuta è compresa nel Catasto Lombardo-Veneto del 1829 nel territorio di Gazzolo con Cavalli (chiamata altrimenti Gazzolo ed Uniti), dove la prima accezione testimonia l’importanza del sito, al punto da identificare il nominativo con l’intera contrada.

1900-2000

  • Nel 1913 la tenuta venne acquistata da Emilio Bazzoli di Peschiera del Garda, il quale la lasciò in eredità nel 1945 alla figlia Adele Bazzoli. Nel 1994 la proprietà venne ereditata dal cugino Innocente Girardi e successivamente dalla figlia Anna.

2011

  • Tutta la tenuta, comprensiva dei fabbricati e dei relativi terreni, è stata acquistata dagli attuali proprietari.
Richiedi informazioni
Campi obbligatori *
STAY
TUNED
NEWSLETTER
Strada Peschiera, 73/2 - 46040 Ponti sul Mincio (Mn) - Lago di Garda - Italy
Tel. +39 0376/88489 -
info@cortecavalli.it
P.Iva 02398590238 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2017